Master of Food Olio in arrivo!

frontalinoL’olio EVO con Bruno Scaglione

Cari amici Slow,
è in partenza il Master of Food sull’Olio Extravergine d’Oliva con il nostro Bruno Scaglione.

L’olivo e l’olio di oliva sono stati al centro di miti, religiosità e storia delle civiltà del Mare Nostrum fino a diventare il simbolo della dieta mediterranea e della sua cultura di riferimento.

Il corso si propone di fornire le informazioni necessarie a comprendere la cultura e il prodotto olio, approfondire le tecniche agronomiche e di trasformazione, la classificazione merceologica, le proprietà nutrizionali e l’utilizzo in cucina.

La parte teorica è il supporto indispensabile all’addestramento pratico di degustazione, volto a riconoscere e distinguere gli oli di oliva reperibili sul mercato.

PROGRAMMA
Prima lezione – martedì 15 novembre
Tradizione e cultura dell’olivo e dell’olio, mito e storia. Distribuzione geografica e paesaggio dell’olivicoltura. Produzione e consumi mondiali. Denominazione e classificazione merceologica.

Seconda lezione – martedì 22 novembre
Dall’uliveto al frantoio: olivicoltura, raccolto e trasporto; il frantoio e le tecniche di estrazione. Biodiversità e cultivar locali.

Terza lezione – martedì 29 novembre
Elementi biologici, nutrizionali e organolettici. Caratteristiche chimico-fisiche. Saper leggere l’etichetta. Altri oli. Uso in cucina e abbinamenti. Consumo, salute, bio.

Il Master si articola in tre incontri nel mese di novembre con inizio sempre alle ore 20,00 presso La locanda del Cuore, locale amico di Slow Food  in via Alfonso da Vestea, 20 Pescara – Tel. 085 4503405

Al termine del master, in data da concordare, ci sarà una serata durante la quale giocheremo con alcuni fra i migliori oli italiani, mettendo alla prova le nostre capacità acquisite; seguirà cena conviviale e consegna degli attestati.

MTERIALI A DISPOSIZIONE 
Manuali, dispense e Guida agli Extravergini Slow Food

IL DOCENTE
Bruno Scaglione
è laureato con lode in Scienze Agrarie indirizzo biotecnologico a Bologna. Iscritto nell’Elenco regionale “Tecnici ed esperti degli oli extravergini di oliva e nello stesso Elenco anche nella sezione Capi Panel. Fa parte del comitato d’assaggio degli oli e.v. Dop Colline Teatine della C.C.I.A.A. di Chieti. E’ una Guida del Gusto.

COSTO
€ 75 – soci giovani
€ 65 per tutti gli altri soci.

COME ISCRIVERSI
Per la partecipazione al Master  è obbligatoria l’iscrizione a Slow Food,  la cui quota varia a seconda della tipologia e della fascia di età. Per iscrivervi scrivete a fiduciario@slowfoodpescara.org
Oppure chiamate al  349 4452689.

Master of Food Olio per la locandina completa,
Vi aspettiamo!

Annunci

Cena vegetariana!

copertina-food

Basta con i piaceri della carne, facciamo godere anche le verdure!

Mercoledì 28 settembre vi aspettiamo per una cena vegetariana molto gourmet al Ristorante Ninì di Montesilvano Colle.
Lo chef è Alessandro Corradetti, allievo di Niko Romito e Gualtiero Marchesi, il posto è incantevole, e il cibo vi stupirà. 

MENU
Antipasti

  • Melanzana, crema di peperoni arrosto e zucchine in scapece
  • Essenza di parmigiano

Primo

  • Gnocchi di quinoa e ragu di verdure

Secondo

  • Nocetta di lenticchie e spinacino croccante

Dessert

  • Zuppetta di frutta, infuso alla mela verde, zenzero e gelato allo zafferano

Per accompagnare

Costo: €32,00 per i soci Slow Food €35,00 per i non soci

Prenotazioni: entro martedì 27 settembre allo 085 4689174 oppure all’indirizzo email ristorante.nini@gmail.com

Leggi qui la locandina completa dell’evento

Cantine aperte con Slow Food!

CANTINE APERTE 2016Cari amici Slow,
domenica 29 maggio siete tutti invitati all’imperdibile appuntamento di Cantine Aperte, che vi invitiamo a trascorrere insieme a noi.
Faremo un bel giretto che attraverserà alcune delle aziende agricole che più ci piacciono: da Chieti fino ad Atri assaggeremo i vini e visiteremo le aziende de I Fauri, AgriCosimo, Chiarirei, San Lorenzo, Vaddinelli.
Vi aspettiamo alle ore 9.30 in P.zza Unione (Pescara) per intraprendere un percorso slowfoodiano all’insegna di degustazioni ed incontri in vigna e in cantina.
Chiamateci al 339 239 85 26 per confermare la vostra presenza e organizzarci con le macchine. Ai corsisti del master of wine: portate il quaderno degli appunti!

PROGRAMMA COMPLETO
  • Ore  9,30  ritrovo  P.zza Unione – Pescara
  • Ore  9,45  partenza
  • Ore 10,15   Tenuta i Fauri (visita e degustazione circa 1 ora)
  • Ore 11,40 AgriCosimo  a Villamagna (visita e degustazione   circa 1 ora)
  • Ore 13,00  Chiarirei  (visita in cantina  e spuntino  circa 2 ore )
  • Ore 15,00 San Lorenzo Vini (visita e degustazione circa 1 ora e mezza)
  • Ore 17,00 Vaddinelli (visita e degustazione circa 1 ora e mezza)
  • Ore 18,00 rientro a Pescara

Week end con Slow Food Toscana

TraboccoIl prossimo fine settimana riceveremo la visita della condotta Slow Food di Siena, che verrà in Abruzzo per una visita alla nostra splendida regione. Da venerdì 13 a domenica 15 un programma intenso di visite a produttori, passeggiate artistiche, pranzi e cene in posti caratteristici inclusi i trabocchi. Siete tutti invitati a partecipare: per informazioni chiamare Severino al 339 – 2398526 oppure cliccate qui per consultare il programma completo dell’evento.

Master of Wine – dal 23 maggio 2016

Cari amici Slow,
partirà il prossimo lunedì 23 maggio il nuovo Master of Wine del 2016, con cui impareremo a conoscere il mondo del vino.

Il corso prevede 6 incontri più una cena finale in cui verranno consegnati gli attestati. L’appuntamento è per tutti i lunedì e martedì dal 23 maggio al 7 giugno, dalle 19.30 alle 22.00 e si concluderà il 13 giugno con la cena alle ore 20.00. Sia le lezioni che la serata conclusiva si svolgeranno presso il ristorante Sapere Sapore in via Verrotti, 85 a Montesilvano.

Il costo del Master è di 155€ ed è riservato ai soci Slow Food. La cena finale dovrà essere pagata a parte, e il prezzo verrà deciso insieme durante il corso.
Per chi non fosse iscritto all’associazione, l’iscrizione ha un costo annuale di 25€, mentre per i giovani fino ai 30 anni è di 10€.

Prenotate la partecipazione al corso chiamando Rosaria al numero 3494452689 o inviando una email a pescaraslowfood@gmail.com.

Durante il Master conoscerete gli elementi alla base della produzione del vino: i territori, i vitigni e le tipologie di lavorazione dell’uva che rendono ogni calice unico. In compagnia di vecchi e nuovi amici degusterete numerosi vini, imparando a riconoscerne i difetti e apprezzandone le sfumature di tonalità, colore ed emozioni.

Il master è realizzato con il gentile contributo della BCC Abruzzese – Cappelle sul Tavo.

LOGO BCC

 

Mani in pasta nelle terre del Tirino

Impasto paneCari amici Slow,
Sabato 30 aprile vi proponiamo un pomeriggio nelle terre del Tirino, a Capestrano: dalle 16:00 in poi laboratorio sul lievito mare, gita in cantina e cena in agriturismo tutti insieme alla scoperta di 2 ottimi presidi Slow Food del nostro territorio: il grano solina e i fagioli di Paganica.
PROGRAMMA
Ci ritroveremo alle ore 15:00 nel parcheggio dello svincolo dell’A14 CHIETI-PESCARA (DECATHLON), cercando di distribuirci equamente nelle macchine a disposizione.

Alle ore 16:00 arriveremo presso l’azienda agricola Terre del Tirino, dove inizierà il laboratorio Mani in pasta:
– Impareremo a preparare e rinfrescare la pasta madre di solina
– Prepareremo le sagnette acqua e farina di solina che mangeremo a cena
– Prepareremo l’impasto a base di grano solina per la pizza e il pane che mangeremo a cena
Mentre gli impasti lievitano,
andremo a visitare la Cantina Cataldi Madonna.
Potrete fare una piacevole passeggiata di circa 20’ costeggiando i vigneti dell’azienda, oppure fare il tragitto in macchina.
Faremo una visita guidata della cantina e, se vorrete, potrete acquistare del vino ad un prezzo scontato riservato ai soci Slow Food.
Al rientro in azienda ci aspetta una degustazione di vini Cantina Cataldi Madonna e un aperitivo.
A cena saranno protagonisti 2 presidi Slow Food abruzzesi: il grano solina, che assaggeremo nella pasta, pane e pizza da noi preparati, e i fagioli di Paganica, abbinati alle sagnette di solina.

MENU DELLA SERATA
– Antipastini di verdure dell’azienda agricola Terre del Tirino con pane di solina e olio EVO
– Sagnette di solina con fagioli di Paganica
– Pizze di solina con diversi condimenti
– Dolce a sorpresa
Berremo Montepulciano Bio di Cantina Cataldi Madonna e il Trebbiano Naturale a fermentazione spontanea dell’azienda agricola Terre del Tirino.
Il costo è di 25€ per i soci Slow Food, 28€ per i non soci.
Durante la serata sarà possibile rinnovare la propria tessera o iscriversi a Slow Food.
Souvenir della serata: un pezzettino di lievito madre di solina offerto dall’azienda agricola Terre del Tirino.
Prenotazioni entro giovedì 28 aprile all’indirizzo email pescaraslowfood@gmail.com oppure al 349 – 4452689

Per saperne di più sui nostri presidi Slow Food cliccate qui:
Grano solina
Fagioli di Paganica

Saluti Slow!

Slow Food Day 2016

Header_SFD 2016Carissimi amici Slow,
sabato 16 aprile festeggeremo lo Slow Food Day al mercato coperto di Piazza Muzii. Dalle 10 alle 17 svolgeremo laboratori, degustazioni, incontri con i produttori all’insegna del tema di questa edizione 2016 che è Voler bene alla terra, con un particolare riguardo ad uno dei nostri prodotti più straordinari: l’olio extravergine di oliva.
Quest’anno festeggeremo anche il compleanno di Slow Food: 30 anni spesi a ritrovare il nostro legame con la terra, i frutti che produce e le persone che la vivono, scegliendo e valorizzando il cibo buono, pulito e giusto.

Vi aspettiamo dalle 10 alle 17 al mercato coperto di Piazza Muzii a Pescara sabato 16 aprile 2016.

Stayslow!

PROGRAMMA
ORE 11:00 Degustazione guidata olio evo con Marino Giorgetti, uno dei migliori nasi del mondo in tema di olio e Gianni Iannetti, produttore di olio dell’Azienda Agricola Forcella (Città Sant’Angelo, PE)
ORE 12:00 presentazione guida Fare la spesa con Slow Food con Chiara Patitucci, curatrice Abruzzo e Molise e incontro con alcuni produttori della guida
ORE 13,30: aperitivo alla Salumeria di pesce dell’osteria Nonna Bruna (costo €5,00)
ORE 16: laboratorio sulla pasta madre con Marco Cirillo, fiduciario di Slow Food Pescara