Master Vino primo livello

Master Vino_1Cari soci, torna il Master of Food sul Vino, primo livello, che avrà luogo in novembre/dicembre, presso Terra del Gusto, Via Verrotti, 74/1, a Montesilvano. Docente del corso sarà Pierluigi Cocchini.

Il corso si articola in sei lezioni, stabilite nei giorni 17 – 19 – 21 – 26 novembre e 1-3-dicembre 2009 ed inizierà alle ore 20.00 di ciascuna data.

Gli iscritti riceveranno una dispensa, una valigetta contenente 6 bicchieri da degustazione e il testo di Slow Food Editore “Il Piacere del Vino”.A fine corso sarà rilasciato l’ attestato dagli Uffici Master di Slow Food.

Il corso costa 170 euro, da versare 30 euro alla prenotazione ed il saldo all’inizio, entro la prima – seconda lezione, ed è riservato ai soci in regola con l’iscrizione. E’ possibile tesserarsi o rinnovare la tessera nell’occasione. I familiari possono aderire con la tessera socio-familiare al costo di 21 euro. Ai soci giovani (che non hanno compiuto ancora i 31 anni), viene applicato uno sconto del 15% (costo: 145 euro).

Il vino è una bevanda ricchissima di storia, di tradizione, soggetta a continue sperimentazioni e dunque in continua evoluzione: conoscerlo rappresenta un momento emozionante per la scoperta della cultura materiale e per il risveglio di gusto e olfatto, i nostri sensi più intorpiditi.

Questo corso è rivolto ai tanti che di se stessi dicono “di vino non capisco nulla, ma vorrei conoscerlo meglio”, ed è un’introduzione teorico-pratica al mondo del vino: i processi produttivi, le nozioni essenziali della viticoltura, la vinificazione, e soprattutto il linguaggio e gli strumenti della degustazione. Ogni incontro è suddiviso in due parti: lezione e degustazione di quattro o cinque vini di diverso stile e tipologia, strettamente collegati agli argomenti trattati nella lezione. Dalla viticoltura al servizio del vino, dall’esame visivo, olfattivo e gustativo fino agli abbinamenti, un ciclo di lezioni per entrare con piacevolezza e competenza nel mondo di Bacco.

Prima Lezione: storia del vino e analisi sensoriale

• Il mondo del vino

• Traccia storica del vino di qualità: dai Greci e dai Romani fino ai giorni nostri

• Le trasformazioni del vino nel corso dei secoli

• Introduzione alla degustazione: primi cenni all’analisi sensoriale del vino

Seconda Lezione: esame visivo e vinificazione

• L’esame visivo

• L’aspetto di un vino: limpidezza, intensità, tonalità, vivacità, fluidità, effervescenza

• Analisi complessiva del colore del vino

• Influenze di clima, vigna e cantina sul colore del vino

• La vinificazione

• Il processo di vinificazione dei bianchi, dei rosati e dei rossi

• La fermentazione

Terza Lezione: esame olfattivo, viticoltura e vinificazione

• L’esame olfattivo: via nasale e retronasale

• L’importanza dell’esame olfattivo nella valutazione di un vino

• L’origine dei profumi

• La classificazione dei profumi: primari, secondari e terziari

• Influenza di clima, vitigno, vigna e cantina nella produzione degli aromi

• Note di viticoltura e ulteriori aspetti della vinificazione legati ai profumi

• Tecniche di riconoscimento dei profumi e analisi qualitativa dei profumi di un vino

Quarta Lezione: esame gustativo, clima, vigna e cantina

• L’esame gustativo

• I quattro sapori fondamentali: dolce, acido, salato, amaro

• Sensazioni tattili al palato

• Tecniche di individuazione dei quattro sapori in bocca

• Influenza di clima, vigna e cantina sui sapori del vino

• Il ruolo dei tannini nel vino rosso

• L’importanza dei contenitori di affinamento: uso e funzione del legno

Quinta Lezione: gli equilibri gusto olfattivi

• Gli equilibri gusto-olfattivi

• Il concetto di equilibrio gustativo e olfattivo

• Equilibrio e interferenze dei sapori e degli odori nei vini bianchi e nei vini rossi

• La personalità di un vino

• Influenze di clima, vigna e cantina sull’equilibrio complessivo di un vino

• La valutazione complessiva finale di un vino

Sesta Lezione: servizio, norme e abbinamenti

• Elementi di cultura generale sul vino

• Servizio, conservazione e cantina

• Leggere un’etichetta

• Norme e disciplinari di produzione

• Abbinamento cibo e vino

Perché il corso possa aver luogo è necessario raggiungere il numero minimo di 18 partecipanti, per cui vi chiedo di prenotare subito e di coinvolgere amici interessati.

Remo Bellucci – Fiduciario Condotta Slow Food Pescara, remobell@tin. Tel. 347-2985577

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: