Master of Food Olio in arrivo!

frontalinoL’olio EVO con Bruno Scaglione

Cari amici Slow,
è in partenza il Master of Food sull’Olio Extravergine d’Oliva con il nostro Bruno Scaglione.

L’olivo e l’olio di oliva sono stati al centro di miti, religiosità e storia delle civiltà del Mare Nostrum fino a diventare il simbolo della dieta mediterranea e della sua cultura di riferimento.

Il corso si propone di fornire le informazioni necessarie a comprendere la cultura e il prodotto olio, approfondire le tecniche agronomiche e di trasformazione, la classificazione merceologica, le proprietà nutrizionali e l’utilizzo in cucina.

La parte teorica è il supporto indispensabile all’addestramento pratico di degustazione, volto a riconoscere e distinguere gli oli di oliva reperibili sul mercato.

PROGRAMMA
Prima lezione – martedì 15 novembre
Tradizione e cultura dell’olivo e dell’olio, mito e storia. Distribuzione geografica e paesaggio dell’olivicoltura. Produzione e consumi mondiali. Denominazione e classificazione merceologica.

Seconda lezione – martedì 22 novembre
Dall’uliveto al frantoio: olivicoltura, raccolto e trasporto; il frantoio e le tecniche di estrazione. Biodiversità e cultivar locali.

Terza lezione – martedì 29 novembre
Elementi biologici, nutrizionali e organolettici. Caratteristiche chimico-fisiche. Saper leggere l’etichetta. Altri oli. Uso in cucina e abbinamenti. Consumo, salute, bio.

Il Master si articola in tre incontri nel mese di novembre con inizio sempre alle ore 20,00 presso La locanda del Cuore, locale amico di Slow Food  in via Alfonso da Vestea, 20 Pescara – Tel. 085 4503405

Al termine del master, in data da concordare, ci sarà una serata durante la quale giocheremo con alcuni fra i migliori oli italiani, mettendo alla prova le nostre capacità acquisite; seguirà cena conviviale e consegna degli attestati.

MTERIALI A DISPOSIZIONE 
Manuali, dispense e Guida agli Extravergini Slow Food

IL DOCENTE
Bruno Scaglione
è laureato con lode in Scienze Agrarie indirizzo biotecnologico a Bologna. Iscritto nell’Elenco regionale “Tecnici ed esperti degli oli extravergini di oliva e nello stesso Elenco anche nella sezione Capi Panel. Fa parte del comitato d’assaggio degli oli e.v. Dop Colline Teatine della C.C.I.A.A. di Chieti. E’ una Guida del Gusto.

COSTO
€ 75 – soci giovani
€ 65 per tutti gli altri soci.

COME ISCRIVERSI
Per la partecipazione al Master  è obbligatoria l’iscrizione a Slow Food,  la cui quota varia a seconda della tipologia e della fascia di età. Per iscrivervi scrivete a fiduciario@slowfoodpescara.org
Oppure chiamate al  349 4452689.

Master of Food Olio per la locandina completa,
Vi aspettiamo!

Cena vegetariana!

copertina-food

Basta con i piaceri della carne, facciamo godere anche le verdure!

Mercoledì 28 settembre vi aspettiamo per una cena vegetariana molto gourmet al Ristorante Ninì di Montesilvano Colle.
Lo chef è Alessandro Corradetti, allievo di Niko Romito e Gualtiero Marchesi, il posto è incantevole, e il cibo vi stupirà. 

MENU
Antipasti

  • Melanzana, crema di peperoni arrosto e zucchine in scapece
  • Essenza di parmigiano

Primo

  • Gnocchi di quinoa e ragu di verdure

Secondo

  • Nocetta di lenticchie e spinacino croccante

Dessert

  • Zuppetta di frutta, infuso alla mela verde, zenzero e gelato allo zafferano

Per accompagnare

Costo: €32,00 per i soci Slow Food €35,00 per i non soci

Prenotazioni: entro martedì 27 settembre allo 085 4689174 oppure all’indirizzo email ristorante.nini@gmail.com

Leggi qui la locandina completa dell’evento

Gioco del Piacere 9 giugno 2016

 

locandina Gioco del Piacere

Cari Amici Slow,

giovedì 9 giugno non prendete impegni: presso il Lido Azzurra di Montesilvano torna il Gioco del Piacere dell’olio, un’iniziativa unica nel suo genere che da oltre vent’anni unisce l’aspetto ludico del gusto con quello didattico.

In contemporanea in più di 100 locali in Italia, celebreremo l’olio extravergine d’oliva di qualità con l’esperto internazionale Marino Giorgetti il quale, a partire dalle 20.00, guiderà una giocosa e conviviale “competizione”: i partecipanti, dopo una degustazione alla cieca di quattro ottime varietà di oli italiani provenienti da aziende segnalate nella Guida agli extravergini, li confronteranno con attenzione e scrupolosità, ne valuteranno la piacevolezza ed assegneranno dei punteggi. I risultati di ogni degustazione saranno comunicati alla sede nazionale, dove saranno elaborati e quindi restituiti con la proclamazione del vincitore nazionale.

Alla degustazione degli oli EVO seguirà una cena studiata appositamente da Paolo de La Locanda del Cuore per valorizzare i diversi profumi e sapori “in gioco” e accompagnata dai vini dell’Azienda Agricola San Lorenzo.

Menu:

  • Bruschette al pomodoro
  • Insalata di polipo
  • Farro con alici
  • Sagnette frutti di mare e ceci
  • Frittura mista e insalata

Il costo comprensivo di gioco, cena e Guida agli extravergini di Slow Food 2016 (una Guida per coppia e una per singolo) è di 32€ per soci e giovani, di 35€ per gli aspiranti soci e rispettivamente di 60€/65€ scontato per una coppia.

Attenzione: i posti disponibili sono limitati! Prenotate chiamando il 349 4452689 oppure via email a pescaraslowfood@gmail.com.

Saluti Slow!

Il 5 giugno risvegliamo l’anima con lo Slow Brunch!

locandina Slow Brunch Pescara

Cari amici Slow,

vi aspettiamo domenica 5 giugno alle ore 10,30 presso I Giardini del Thè a Pescara per iniziare la giornata con un brunch all’insegna degli antichi sapori della tradizione e dei racconti di giovani produttori locali che hanno scelto di farsi portavoce del buon cibo della nostra regione.

Menu:

Possibilità di tesseramento a Slow Food nel corso dell’evento.

Attenzione: i posti sono limitati! La prenotazione obbligatoria deve arrivare entro oggi a questo indirizzo: retegiovani@slowfoodpescara.it

Saluti Slow!

Sostieni la Fondazione Slow Food per la Biodiversità Onlus con il tuo 5×1000!

5x1000 Slow Food

Cari amici Slow,

la Fondazione Slow Food per la Biodiversità Onlus opera da diversi anni nella salvaguardia dei piccoli produttori agricoli e della biodiversità in ogni angolo del mondo.

Anche voi potete contribuire allo sviluppo e alla tutela di oltre 300 progetti in tutto il mondo destinando il 5 per mille alla Fondazione Slow Food per la Biodiversità Onlus e diffondendo la notizia tra i vostri amici e parenti.

Tutte le info sono sull’avviso a lato, a questo link trovate l’invito ufficiale di Carlo Petrini!

Saluti Slow!

Cantine aperte con Slow Food!

CANTINE APERTE 2016Cari amici Slow,
domenica 29 maggio siete tutti invitati all’imperdibile appuntamento di Cantine Aperte, che vi invitiamo a trascorrere insieme a noi.
Faremo un bel giretto che attraverserà alcune delle aziende agricole che più ci piacciono: da Chieti fino ad Atri assaggeremo i vini e visiteremo le aziende de I Fauri, AgriCosimo, Chiarirei, San Lorenzo, Vaddinelli.
Vi aspettiamo alle ore 9.30 in P.zza Unione (Pescara) per intraprendere un percorso slowfoodiano all’insegna di degustazioni ed incontri in vigna e in cantina.
Chiamateci al 339 239 85 26 per confermare la vostra presenza e organizzarci con le macchine. Ai corsisti del master of wine: portate il quaderno degli appunti!

PROGRAMMA COMPLETO
  • Ore  9,30  ritrovo  P.zza Unione – Pescara
  • Ore  9,45  partenza
  • Ore 10,15   Tenuta i Fauri (visita e degustazione circa 1 ora)
  • Ore 11,40 AgriCosimo  a Villamagna (visita e degustazione   circa 1 ora)
  • Ore 13,00  Chiarirei  (visita in cantina  e spuntino  circa 2 ore )
  • Ore 15,00 San Lorenzo Vini (visita e degustazione circa 1 ora e mezza)
  • Ore 17,00 Vaddinelli (visita e degustazione circa 1 ora e mezza)
  • Ore 18,00 rientro a Pescara

Week end con Slow Food Toscana

TraboccoIl prossimo fine settimana riceveremo la visita della condotta Slow Food di Siena, che verrà in Abruzzo per una visita alla nostra splendida regione. Da venerdì 13 a domenica 15 un programma intenso di visite a produttori, passeggiate artistiche, pranzi e cene in posti caratteristici inclusi i trabocchi. Siete tutti invitati a partecipare: per informazioni chiamare Severino al 339 – 2398526 oppure cliccate qui per consultare il programma completo dell’evento.